Blog

Il Magnifico Ovest

Il Magnifico Ovest

A partire da

$ 1490.00

Durata

8 giorni

Persone max

30

Età minima

2

Recensioni

Non ci sono recensioni

Un tour che in 8 giorni vi accompagnerà da città moderne come San Francisco e Las Vegas, ai parchi naturali più spettacolari come Monument Valley, Antelope Canyon e Valle del Fuoco.

Il tour Il Magnifico Ovest racchiude in 8 giorni il meglio che si possa visitare di questa regione vastissima che sono gli Stati Uniti occidentali. Un viaggio che non dimenticherete e che non vedrete l’ora di raccontare ad amici e parenti. Otto giornate vissute al meglio grazie ad una nostra guida italiana.

Dopo la partenza da Los Angeles inizieremo la risalita verso nord alla scoperta della bellissima costa della California. Visiteremo prima Santa Barbara e poi la cittadina d'ispirazione danese Solvang, fino ad arrivare a Carmel e alla pittoresca penisola di Monterey.

Il secondo giorno del nostro itinerario sarà interamente dedicato a San Francisco. La città e la sua baia rappresentano una delle zone degli Stati Uniti più visitate da turisti di tutto il mondo. La nostra visita non si limiterà al classico giro città ma includerà anche una fantastica mini crociera della baia, durante la quale potrete vedere l'isola di Alcatraz e il Golden Gate da una posizione davvero invidiabile.

'Il Magnifico Ovest' proseguirà con lo spettacolare Parco Nazionale dello Yosemite, autentico paradiso della natura, per poi dirigerci alla volta del deserto del Nevada. In questa regione non solo si trova una città piena di divertimenti come Las Vegas, ma anche e soprattutto una serie di parchi naturali che da soli meritano la scelta di un tour di questo tipo.

Con l'aiuto della nostra guida vivrete emozioni uniche durante le visite alla Monument Valley, dove faremo un imperdibile tour in jeep, Horseshoe Bend, a cui l'opera del fiume Colorado ha regalato la inconfondibile forma a ferro di cavallo, Antelope Canyon e Valle del Fuoco, dove avrete modo di scattare alcune delle foto più spettacolari di tutto il viaggio.

Il tour si concluderà a Las Vegas.

Note:

  • Partenze garantite tutto l’anno, ogni lunedì.
  • Partenze disponibili da Los Angeles o San Francisco.
  • Una tariffa scontata è applicabile ai bambini di età compresa tra i 2 e i 14 anni compiuti, che pernottino con due adulti.
  • Gli alberghi indicati qui sotto potrebbero subire delle variazioni per motivi legati alla disponibilità.

Dettagli del tour

1° giorno: Los Angeles - Santa Barbara - Carmel

Il primo giorno si lascia Los Angeles per dirigerci verso nord, lungo lo spettacolo della costa californiana. La prima tappa prevista è Santa Barbara dove visiterete El Presidio de Santa Barbara, una missione spagnola di cui ascolterete la storia per capire quanto questi luoghi religiosi siano stati fondamentali per lo sviluppo dell’intera zona circostante. Si continua poi sempre in direzione nord fino ad arrivare al villaggio di Solvang. Qui vi farete sorprendere da un angolo di nord Europa in California. Si tratta infatti di un tipico villaggio danese in cui avrete modo di passeggiare e di visitare i negozietti tipici. Il viaggio prosegue lungo la mitica Highway 1, la strada del sogno americano con cui raggiungeremo la cittadina di Carmel, da sempre amata da artisti e attori alcuni dei quali ne sono anche stati sindaci. Dopo una passeggiata qui eccoci pronti per partire alla volta di San Francisco.

Pernottamento: Hotel SpringHill Suites

2° giorno: San Francisco

Giornata interamente dedicata a quella che, a detta di molti, è una delle città più belle al mondo: San Francisco. La mattina comincia con una minicrociera in partenza dal Fisherman's Wharf per navigare lungo la baia di San Francisco, passando sotto il mitico Golden Gate Bridge e vicino all'Isola di Alcatraz, famosa per avere ospitato una delle carceri più dure al mondo. Si rientra poi al Pier 39 dove si pranzerà. Una pausa e via di nuovo alla scoperta della città. Attraverseremo il Golden Gate fino a scoprire Union Square, Nob Hill e la Chinatown di San Francisco, la comunità cinese più grande fuori dall'Asia. Vedrete così un quartiere che, sebbene a tratti molti turistico, conserva molti angoli della Cina autentica. Da non perdere. La giornata si chiuderà con l'emozione di una vista serale della città dal Bay Bridge.

Pernottamento: Hotel Best Western Palm Court Inn

3° giorno: Parco Nazionale dello Yosemite

Eccoci pronti a ripartire verso le fattorie della Valle del Joaquin e dello stupendo Parco Nazionale dello Yosemite nella Sierra Nevada. Si tratta di duemila chilometri quadrati di natura meravigliosa e incontaminata, con foreste, laghi e cascate. Ma soprattutto sequoie giganti e centenarie. Saranno proprio loro alcune delle attrazioni che vedrete insieme alla cascata Bridal Veil, al massiccio El Capitan e alla particolarissima formazione rocciosa nota come Half Dome. Avremo anche modo di passeggiare all’interno del parco fino a raggiungere le Cascate Yosemite, le più alte di tutto il nord America.
Nei mesi invernali (quando il parco è inagibile per neve) ci spostiamo invece in direzione sud, lungo la Route 1 verso Castle Hearst. Si tratta di un edificio sfarzoso, quasi una reggia, costruita dal magnate dell'editoria Randolph Hearst e ora diventata un museo. Ogni sua stanza conserva preziosissimi tesori come vasi antichi, affreschi, tappeti e altre opere d'arte. Nel corso della serata ci si dirige verso Las Vegas.

Pernottamento: Hotel Comfort Suites Stevenson Ranch

4° giorno: Las Vegas

Dopo un pernottamento in un magnifico ranch, la mattina si parte verso est per attraversare il deserto e la mitica e suggestiva Death Valley per raggiungere la città del vizio e la capitale del gioco d'azzardo: Las Vegas. Città di eccessi ma dall'indubbio fascino. Prima di arrivare è prevista una sosta per il pranzo all'Outlet di Barstow, in cui avrete anche modo di comprare articoli di marche come Levi's, Timberland o Nike a prezzi a dir poco stupefacenti. La sera ecco un giro panoramico per la celebre Las Vegas Strip, strada simbolo della città e con un'impressionante concentrazione di casinò e hotel ospitati all'interno di fantasiosi e rutilanti edifici. Una strada piena di luci e colori fatta apposta per accogliere e ospitare turisti da tutto il mondo. Il resto della serata sarà libero e potrete così trascorrerla a vostro piacimento, magari assistendo ad uno dei tantissimi spettacoli presenti in città o tentando la sorte con una puntata al casinò.

Pernottamento: Hotel Harrah’s

5° giorno: Diga di Hoover

Dopo la colazione in hotel ci rimetteremo in viaggio, lasciando Las Vegas in direzione della famosa Diga di Hoover, una meraviglia dell'ingegneria costruita nel 1935. È situata nel Black Canyon, lungo le rive del Fiume Colorado. Si tratta di un'opera importante che, nel momento in cui venne conclusa, era l'impianto di produzione idroelettrica più grande al mondo. Una tappa insolita che, non solo vi permetterà di capire come sia stata costruita questa grande opera di ingegneria, ma anche di capire quanta importanza abbia rappresentato per la regione e per gli Stati Uniti tutti. Al termine della visita potrete godere del resto della giornata libera per continuare a scoprire Las Vegas.

Pernottamento: Hotel Harrah’s

6° giorno: Sedona - Oak Creek Canyon

Il sesto giorno continueremo il tour attraversando il Mojave Desert e il Colorado Plateau, facendovi viaggiare sulla mitica Route 66 per arrivare a Sedona. Il deserto del Mojave, che occupa una grossa parte della California del Sud e del Nevada, è un luogo grandioso e panoramico, con le sue infinite dune circondate da montagne spettacolari e selvagge. Il Colorado Plateau, immensa regione del sud ovest degli Stati Uniti è attraversata dal fiume Colorado che, nei millenni, ha scavato e disegnato quella meraviglia che è il Grand Canyon. Attraverseremo il magnifico panorama dell’Oak Creek Canyon, che scende dai 2000 piedi (610 metri) fino alla pianura della valle. Ci fermeremo per fare qualche foto alle sue caratteristiche rocce rosse e al suggestivo Oak Creek Canyon, che domina la vista del panorama sul parco. Ci fermeremo per il pranzo a Sedona, dove ci sarà anche la possibilità di visitare qualche tipico negozio dei nativi americani e comprare oggetti di artigianato locale. Continueremo con un giro panoramico di Sedona per visitare la Chapel of the Holy Cross, piccola cappella scavata nella roccia rossa, la nota Bell Rock, il tribunale Butte e la Cathedral Rock. Ci sposteremo poi a Flagstaff per il pernottamento.

Pernottamento: Hotel Quality Inn View

7° giorno: Monument Valley - Horseshoe Bend

Colazione in hotel. Lasciato l’albergo ripartiremo seguendo il corso del Colorado River per visitare l'Horseshoe Bend, vero e proprio miracolo della natura e, molto probabilmente, uno degli scenari più spettacolari di tutta l'Arizona. Tenetevi forte perché difficilmente vi capiterà di vedere qualcosa di simile altrove.

Da qui, partiremo alla scoperta della Monument Valley, vero e proprio simbolo del mitico Ovest e uno dei luoghi più maestosi e fotografati al mondo. Non ci metterete molto a scoprire il perché. Siamo nella magica ed emozionante terra degli indiani Navajo, in uno stupefacente insieme di formazioni rocciose altissime, come i tre monoliti di sabbia rossa che spiccano all'orizzonte e che sono davvero l'immagine icona del Far West Americano. Le emozioni continueranno con un tour su una jeep accompagnati da una guida locale Navajo, che ci aiuterà a conoscere meglio la valle e a capire perché i nativi americani locali la considerano il posto più spettacolare al mondo.

Pernottamento: Hotel Days Inn

8° giorno: Antelope Canyon - Valle del Fuoco - Las Vegas

L'ottavo e ultimo giorno inizierà nel luogo dove, secondo la tradizione folkloristica degli indiani Navajo, “l’acqua scorre attraverso le rocce”. Visiteremo infatti la parte superiore dell’Antelope Canyon dove ammirerete le sue meravigliose dune create da vento, acqua e sabbia. Un canyon di roccia arenaria con colori che vanno dal viola all'arancione. La parte superiore dell’Antelope Canyon è la parte in cui, con più frequenza, è possibile osservare il fenomeno della penetrazione dei raggi di luce, che danno al tutto una colorazione quasi abbagliante.

Conclusa la nostra escursione cominceremo il viaggio di riavvicinamento a Las Vegas. Durante il viaggio di ritorno ci fermeremo per una visita alla Valle del Fuoco. E visitandola, capirete il perché del suo nome. Sembra infatti quasi un luogo fantascientifico, con le sue incredibili formazioni di roccia arenaria che si sono formate circa 150 milioni di anni fa. Per la loro caratteristica conformazione e per il colore vi sembrerà di essere arrivati su Marte. 

L’arrivo a Las Vegas è previsto nelle prime ore della serata. Fine sei servizi.

Incluso nel tour

  • 7 pernottamenti in albergo di categoria turistica con prima colazione

  • Pick-up presso punto di ritrovo (tra le 6:30 e le 7:00)
  • Guida in doppia lingua incluso italiano
  • Biglietto per escursione in barca sulla baia di San Francisco
  • Entrata al Parco Nazionale dello Yosemite
  • Visita guidata a Las Vegas e Diga di Hoover
  • Entrata a Monument Valley, Horseshoe Bend, Antelope Canyon e Valle del Fuoco
  • Tour in Jeep alla Monument Valley
  • Autobus con aria condizionata durante tutta la durata del tour
  • Tasse

Non incluso

  • Pranzi
  • Cene

Potrebbe interessarti anche

Recensioni

Non ci sono recensioni
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

  • Posizione
  • Servizi
  • Prezzo

Richiedi disponibilità

prima selezionare una data

Login

Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in

Address

184 Mayfield St. Hopewell
Junction, NY 12533

Phone

Email